Come raggiungerci

Il territorio si caratterizza come una piccola penisola che si estende per circa 20 Km di costa bagnata dal mar Jonio, limpido e cristallino che le conferisce un fascino tropicale. Illustri studiosi hanno definito Porto Cesareo e le sue isolette come "l'arcipelago cesarino".

L'antico borgo di pescatori sviluppatosi in età moderna attorno alla Torre Cesarea (fortificazione voluta dall'imperatore Carlo V) si afferma sempre più come località balneare e centro culturale.

L'ambiente naturale ancora conservato richiama circa 90.000 turisti l'anno tra i quali molti sub per via dell'Area marina protetta, bagnanti e amanti di un mare esotico ed ammaliante; un paradiso caratterizzato da dune bianchissime, mare cristallino e il caldo sole di Puglia, confinante con città d'arte quali Nardò, Leverano, Veglie, Copertino.

ACCESSIBILITÀ: Strade provinciali e strade statali: tali strade sono varie e permettono il collegamento con Lecce (Km 25), Nardò (Km 16), Gallipoli (Km 35), Brindisi (Km 50), Copertino (Km 12), Leverano (Km 9).

FF.SS: Lecce stazione di testa a 25 Km.
Stazioni FS nel raggio di 12 Km: Copertino.

Aeroporto: Brindisi 50 Km.

Stazioni autobus: azienda STP di terra d'Otranto, autolinea Lecce-Porto Cesareo Torre Lapillo.

Mappa

Torna a inizio pagina